Calcio Pisa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Pisa, oggi la partenza per il ritiro. Inizia il lavoro sul campo per Aquilani

Aquilani

Questa sera i nerazzurri partiranno in direzione Val Seriana. Da domani inizia il vero lavoro sul campo per mister Aquilani e il suo staff

Ultimi test a Pisa (iniziati da lunedì) prima della partenza. I nerazzurri saranno in Val Seriana da questa sera fino al 28 luglio, per preparare al meglio la stagione che vedrà il campionato inizierà il 19 agosto, con la sfida all’Arena contro il Lecco (leggi qui il calendario completo dei nerazzurri).

Saranno trentasei i giocatori che partiranno per la volta di Rovetta. Tanti, anche per Alberto Aquilani, come da lui stesso dichiarato in conferenza stampa. Tanti, ma nessun bocciato in partenza, come nessun promosso: “Devo capire chi è funzionale per giocare come voglio io”. Un concetto ricordato dal presidente Giuseppe Corrado a margine della presentazione del calendario di Serie B: prima di agire e mettere mano sul mercato, l’allenatore vuole testare con i propri occhi i giocatori, tutti.

E i test inizieranno subito la mattina del 13 luglio, proseguendo per tutto il ritiro. Allenamenti e tre amichevoli, il 17 luglio (ore 18:00) contro una selezione locale, domenica 23 alla stessa ora contro la Pro Sesto e l’ultima il 27 luglio contro il Fiorenzuola.

Cosa vuole Aquilani? Oltre a degli esterni offensivi, che ha dichiarato di averne pochi, per il resto dedizione e voglia di cambiare mentalità. “Ciò che è il passato è finito. Ripartiamo da zero”. Un Pisa con volenteroso di guardare solo in avanti, quello richiesto dall’allenatore, che alla squadra proverà a trasmettere la sua ambizione, “massima” e uno stile di gioco impostato sul dominio del gioco. Seguendo un po’ il gioco di De Zerbi, da Aquilani elogiato pubblicamente in conferenza “un punto di ispirazione”, avvalendosi anche del suo vice, Agnelli, che del Foggia dell’attuale allenatore del Brigthon era il cervello.

Sono consapevole di arrivare in una squadra di giocatori forti”. Adesso per lo staff è il momento di testare il materiale, per arrivare a ottenere un Pisa che “vuole determinare il proprio destino”

Crediti foto: Pisa Sporting Club

Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I nerazzurri stanno proseguendo la preparazione in vista della sfida dell'Arena Garibaldi contro gli uomini...
I progressi in zona gol vanno di pari passo con le troppe amnesie nella fase...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Pisa