Calcio Pisa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Non è bastato il suo bel sinistro al volo per battere il Bari ma Pietro Beruatto segna una rete ricca di significato. Per lui questa deve essere la stagione del riscatto dopo l’ultimo torneo sotto tono.

Il terzino sinistro nerazzurro ha realizzato il gol numero 3 in 79 presenze con il Pisa tra campionato di serie B e Coppa Italia. Non è ovviamente un bomber ma con la rete di sabato scorso ha segnato una rete in tutti e tre i campionato all’ombra della Torre pendente.

Il rendimento è stato alto nella prima stagione 2021-2022. Soprattutto nella prima parte ma anche nelle gare chiave al ritorno, specialmente quella con la Cremonese a cui segnò all’andata allo Zini, e ai playoff quando sfornò i due passaggi vincenti nella finale di ritorno persa con il Monza per 4-3 ai supplementari. Portando a 6 gli assist in quella stagione. Uno stagione in cui merita un voto alto in pagella.

A fine campionato il Pisa lo riscatta dalla Juventus e la società bianconera non lo contro riscatta. Ma il secondo campionato di Beruatto è nel complesso sotto tono. Uno splendido gol alla Ternana, nella gara vinta 3-1 a Pisa,  e tanti pali colpiti. Ma non possono bastare le proiezioni offensive a fronte di troppe difficoltà riscontrate quando a spingere sono gli avversari. Inoltre Beruatto nel 2022-2023 è risultato meno incisivo visto che  rispetto alla stagione precedente non mette a referto nessun assist.

Il Pisa comunque crede in lui, ha un contratto fino al 2026, e spera che il classe 1998 ritrovi continuità di rendimento e maggiore attenzione nella fase difensiva. Le qualità non gli mancano e alla squadra di Aquilani qualche bel gol da fuori area, oltre che all’attenzione sulla fascia mancina, non dispiacerebbe di certo. Pali permettendo.

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I nerazzurri stanno proseguendo la preparazione in vista della sfida dell'Arena Garibaldi contro gli uomini...
I progressi in zona gol vanno di pari passo con le troppe amnesie nella fase...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Pisa