Calcio Pisa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Pisa brutto ma efficace: contro la Feralpi Salò tornano i tre punti

I nerazzurri ritrovano la vittoria grazie al colpo di testa di Canestrelli: tre punti dopo la peggior prestazione della gara

Torna alla vittoria il Pisa dopo tre partite nelle quali era stato raccolto soltanto un punto. Una vittoria che dà morale ai nerazzurri, che grazie a un colpo di testa di Canestrelli, servito perfettamente da Miguel Veloso, battono la Feralpi Salò, salendo così a quota sette in classifica. Un Pisa, quello visto a Piacenza, sottotono rispetto alle altre gare, con i padroni di casa più volte andati vicino al pareggio, anche in maniera pericolosa, come nell’occasione della traversa colpita da Martella.

Da un punto di vista del gioco, probabilmente il Pisa più brutto della stagione. Ma questa è la Serie B: dagli applausi dell’Arena per la bella prestazione, terminata però con zero punti, contro il Parma, alla brutta gara giocata, ma con tre punti, contro la Feralpi Salò. Anche Aquilani è alla sua prima esperienza (elemento mai da dimenticare), e il suo ambientamento nella serie cadetta è ancora in atto. Un Pisa differente, che negli ultimi minuti si è schierato con un inedito 3-5-2, volto esclusivamente alla ripartenza, affidata a Beruatto, autore nelle ultime settimane di ottime prestazioni,  e a Barbieri. La vittoria (che mancava dall’esordio contro la Sampdoria) serviva come il pane per il morale di questa squadra, ed è arrivata grazie a Canestrelli, il sempre presente tra le fila di Aquilani. Una vittoria che, oltre al morale, fa respirare i nerazzurri anche nella classifica.

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Simone Canestrelli
Le prime pagine dei quotidiani locali e non sulle vicende dei nerazzurri...

Altre notizie

Calcio Pisa