Calcio Pisa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Pisa-Como: c’è attesa per conoscere le decisioni sulla gradinata

La prevendita dei biglietti della gara di sabato 4 novembre alle 14 è iniziata solo per il settore ospiti. Si attende nei prossimi giorni la decisione della commissione di vigilanza. Il parere potrebbe arrivare domani o venerdì. Solo a quel punto potrà partire la prevendita anche per gli altri settori.

In vista della partita con il Como ci sarà una corsa contro il tempo per rendere agibili almeno i posti riservati agli abbonati.  Nella giornata di martedì la Commissione Provinciale di Vigilanza sui locali di pubblico spettacolo, dopo una lunga riunione,  ha deciso di non far partire la prevendita nei settori interessati ai tifosi pisani. Ovvero la Curva Nord,  dove si può fare il ticketag anche se il settore è tutto esaurito, la Tribuna superiore e inferiore e appunto la Gradinata. Finita sotto osservazione dopo le infiltrazioni d’acqua e alcuni calcinacci caduti prima della partita contro il Lecco.

Quali sono gli interventi immediati da fare? Intanto serviranno dei teloni con caratteristiche precise in grado di creare una barriera di sicurezza che delimiti le zone non agibili. Le opzioni sembrano essere due: gradinata aperta solo agli abbonati, 993 posti, oppure completamente chiusa. Intanto il comune ha già iniziato alcuni lavori come quello del ripristino di parti di intonaco ed è stato attuato un piano, considerato efficacie da parte della commissione, sulle vie d’esodo.

Al momento sembra difficile pensare ad un’apertura completa della gradinata sia per la partita con il Como, sia per le prossime gare casalinghe. Anche se un po’ di tempo per mettere le cose a posto c’è. Il Pisa, dopo la partita con i lariani, tornerà a giocare in casa il 25 novembre contro il Brescia alle 16,15. Ma poi dovrà affrontare un doppio impegno ravvicinato visto che il 2 dicembre alle 14 arriva la Cremonese. In questo mese il comunque vuole accelerare i lavori e, secondo quanto scrive Il Tirreno, dopo il parere dei tecnici sarà incaricato un ingegnere per stilare una perizia definitiva. A quel punto saranno indicati gli eventuali lavori da eseguire e il loro costo.

 

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Tutte le informazioni per l'acquisto dei biglietti per la partita in programma allo "Zini" il...
Prosegue la settimana di lavoro dei nerazzurri in vista della sfida con il Catanzaro...
Ernesto Torregrossa
Le ultime sulle condizioni del numero dieci nerazzurro...

Dal Network

Le parole del tecnico biancorosso al termine della sfida pareggiata contro il Pisa...
Calcio di rigore di Puscas a pareggiare l'iniziale vantaggio di Calabresi: nel finale tante occasioni,...
4-3-1-2 per Giampaolo che dovrebbe concedere nuova fiducia a Bellomo al centro del campo, Pucino...

Altre notizie

Calcio Pisa