Calcio Pisa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Palermo-Pisa 3-2: rimonta sfiorata, ma la sconfitta è pesante

L'espulsione di Marin spenge i sogni dei nerazzurri: Segre decide la partita

Il Pisa assapora la rimonta, ma a vincere è il Palermo. Dopo un prima frazione terminata sul 2-0 per i rosanero, nella seconda metà una grande reazione emotiva porta prima al gol Marin, quindi al pareggio Valoti (il sesto in campionato), dopo una grande azione di D’Alessandro.

Il 2-2 sembrava aver rimesso in pista i nerazzurri, con un’inerzia a favore conseguente a un calo psicologico dell’avversario. A spostare nuovamente i piatti della bilancia a favore del Palermo, è l’espulsione di Marin decisa al var in seguito a un fallo di Coulibaly, che preclude nuove possibili ripartenze per i nerazzurri. Alla fine, il solito Insigne prende in mano la gara, e dopo aver servito due grandi palle a Di Francesco, che colpisce prima la traversa e poi vede Nicolas fare una grande parata, trova Segre, che anticipa proprio il portiere brasiliano di testa, in un gol identico a quello subito contro il Lecco.

Gli ultimi assalti del Pisa non trova riscontri, e i nerazzurri terminano con due sconfitte le due trasferte, avvicinando, questa volta pericolosamente, la zona playout.

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'analisi di Bari-Pisa 1-1. Secondo calo consecutivo nel secondo tempo, ma il sogno playoff resta...
Secondo tempo non positivo da parte dei nerazzurri...
Ventura
Il Pisa ha espugnato il San Nicola una sola volta, però fu un successo storico....

Dal Network

Le parole del tecnico biancorosso al termine della sfida pareggiata contro il Pisa...
Calcio di rigore di Puscas a pareggiare l'iniziale vantaggio di Calabresi: nel finale tante occasioni,...
4-3-1-2 per Giampaolo che dovrebbe concedere nuova fiducia a Bellomo al centro del campo, Pucino...

Altre notizie

Calcio Pisa