Calcio Pisa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Pisa, Stefanelli: “Mercato? Vedremo dopo il 26. C’è tanto da crescere: abbiamo avuto dei contrattempi”

Le parole del direttore sportivo dei nerazzurri

Al termine della vittoria contro l’Ascoli, il direttore sportivo del Pisa Stefano Stefanelli è arrivato in conferenza stampa. Cogliendo l’occasione per fare gli auguri di Natale, il direttore, alla seconda uscita ufficiale di fronte alla stampa dopo la presentazione estiva, ha parlato di vari temi, come il mercato.

SULLA VITTORIA CONTRO L’ASCOLI – La vittoria è stata importantissima, inutile da girarci intorno. Abbiamo dimostrato di sapere soffrire quando la partita si sporca”.

SULLA STAGIONE – “Innegabile che ci aspettavamo qualcosa di più. Inutile girarci attorno. Ci sono stati episodi negativi che ci hanno condizionato, che hanno condizionato il lavoro del mister, della società. Gli infortuni capitano, ma non devono essere albi, l’importante è continuare a lavorare cons serietà e passione come facciamo sempre per trovare i rimedi. Ci aspettiamo di fare bene la battaglia di martedì, quindi con la sosta”.

SUL PROGETTO – “Non facile fare una percentuale. C’è tanto da crescere, il percorso è lungo, abbiamo avuto dei contrattempi, sui quali c’è da lavorare per trovare da correggerli. Chiaro che ci aspettiamo di crescere, di aumentare il percorso.

SUL MERCATO – “Adesso possiamo fare centomila ipotesi, ma al momento non c’è niente, Nagy al di là di quello che si pensa, ha risposto sul campo da prestazione da professionista, calciatore e uomo importante. Parlare di mercato lascia il tempo che trova. Noi siamo vigili e abbiamo tutta l’intenzione di provare a migliorare la situazione, ma il mercato dipende da tre componenti: chi vuole andare via, chi restare, chi si riesce a prendere. Tanti incastri che ad oggi sono solo fantasie, perché fino a quando non si finisce il girone d’andata non possiamo sapere gli sviluppi. Vedremo dopo il 26. Ripeto che noi siamo attenti e vigili per cercare di migliorare la squadra, poi possono succedere tante cose. Non siamo pienamente soddisfatti”

Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Matteo Tramoni
Gli uomini convocati per la sfida del San Nicola contro il Bari da Alberto Aquilani...
Dubbi a centrocampo e in attacco per i nerazzurri in vista della sfida del San...
Le parole dell'allenatore nerazzurro alla vigilia della sfida con il Bari ...

Dal Network

4-3-1-2 per Giampaolo che dovrebbe concedere nuova fiducia a Bellomo al centro del campo, Pucino...
In 25 a disposizione di Giampaolo, alla prima apparizione sulla panchina della prima squadra biancorossa...
Il tecnico è intervenuto in conferenza stampa nel post partita ...

Altre notizie

Calcio Pisa