Calcio Pisa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

I precedenti di Ternana-Pisa

Due sole le vittorie nerazzurre a Terni. L'ultima è datata 11 settembre 2021 con un netto 4-1.

Sono 11 i precedenti tra Ternana e Pisa.

Il bilancio è in favore dei rossoverdi che hanno vinto sei volte a fronte di quattro pareggi e due successi nerazzurri.
L’ultima vittoria del Pisa risale alla stagione 2021-2022 con un perentorio 4-1 rifilato alla squadra di Cristiano Lucarelli. Gol in avvio di De Vitis, dal momentaneo pareggio su rigore di Donnarumma e autogol di Sorensen che permette al Pisa di andare all’intervallo in vantaggio. Nella ripresa la squadra di D’Angelo è devastante in contropiede e va ancora in gol con Lorenzo Lucca ( nella foto) e Cohen.
L’altro successo è datato 1964-65 con un 2-0 firmato ancora da un’autorete a favore, quella di Sattolo al 32′ del primo tempo tempo, e da un gol dell’attaccante Cervetto. Un successo fondamentale per la corsa alla promozione in B dei nerazzurri allenati da Pinardi in uno scontro rivelatosi poi decisivo per la vittoria finale. Visto che le due squadre saranno divise da soli due punti a fine stagione, con l’Arezzo che chiuderà al secondo posto un punto avanti alla Ternana e uno sotto al Pisa. Nerazzurri primi con 47 punti.
Il primo precedente assoluto è uno scoppiettante 3-3 in serie B nella stagione 1947-48. La Ternana ha vinto sei delle ultime sei gare disputate al Liberati. La prima nel 1992-93 in serie B, con i rossoverdi già retrocessi, per 3-0. Il sabato di Pasqua del 1997 i nerazzurri vengono sconfitti per 2-0, serie C2, dalla Ternana di Gigi Del Neri che vince quel campionato e la stagione successiva sarà promossa in B. Doppia sconfitta per 1-0 in serie C nelle stagioni 2010-2011 e 2011-2012. Nella seconda circostanza la Ternana vinse grazie a un gol di Pisacane e chiuse addirittura in nove uomini.
Le ultime due vittorie rossoverdi sono in serie B. La prima è l’1-0 del 2016-2017 con il rigore di Avenatti in avvio di gara concesso per un fallo di Crescenzi che venne espulso nell’occasione. Il 16 aprile scorso l’ultimo ko dei nerazzurri a Terni fu decisivo in senso negativo per l’assalto ai playoff. Pisa avanti con gran gol di Moreo al 6′ e in pieno controllo nel primo tempo.

Nella ripresa la squadra va in bambola e la Ternana rimonta con l’uno-due micidiale del pisano Favilli su rigore e Falletti intorno alla mezz’ora. Finisce 2-1 e per Cristiano Lucarelli arriva un successo che sa di rivincita dopo il 4-1 dell’anno precedente e il 3-1 subito a Pisa nella gara di andata. Una sconfitta che costò la panchina all’allenatore livornese. Poi richiamato dal presidente Bandecchi al posto di Andreazzoli.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Ventura
Il Pisa ha espugnato il San Nicola una sola volta, però fu un successo storico....

Pisa, 9 Aprile 1909. Al tramonto, in una casa vicino a Piazza San Paolo a...

Sono cinque i successi dei nerazzurri al Rigamonti. L'ultimo, nel 2021, porta la firma di...

Dal Network

Le parole del tecnico biancorosso al termine della sfida pareggiata contro il Pisa...
Calcio di rigore di Puscas a pareggiare l'iniziale vantaggio di Calabresi: nel finale tante occasioni,...
4-3-1-2 per Giampaolo che dovrebbe concedere nuova fiducia a Bellomo al centro del campo, Pucino...

Altre notizie

Calcio Pisa