Calcio Pisa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

I precedenti di Cittadella-Pisa

Il Pisa non vince a Cittadella dalla stagione 2006-2007 grazie a un gol del compianto Fabrizio Ferrigno. L'ultimo precedente risale alla passata stagione con i nerazzurri sconfitti per 4-3.

Sibilli gol a Cittadella

Sono dieci i precedenti tra Cittadella e Pisa in Veneto. I nerazzurri hanno vinto quattro volte, nelle prime quattro sfide, pareggiato una e perso cinque.

L’ultima vittoria risale al 25 marzo 2007 quando con una punizione di Fabrizio Ferrigno i nerazzurri si impongono per 1-0 rilanciando la loro candidatura per la promozione diretta dopo la sconfitta casalinga con la Cremonese. Il Pisa conquisterà la serie B attraverso i playoff.  La prima vittoria è datata 13 febbraio 2000. Le reti di Greco e Paolo Andreotti fissano il 2-0 finale. Nel 2002-2003 un guizzo di Varricchio regala l’1-0 ai nerazzurri. Il 9 maggio 2004 vittoria per 2-0 che non basta ad entrare nei playoff . Reti di Lorenzini e Bonfiglio su rigore. Tutte vittorie conquistate in serie C.

In B i nerazzurri al Tombolato hanno ottenuto al massimo un pareggio nella stagione 2019-2020. Gol di Pinato su cross di Birindelli nel primo tempo, pareggio su rigore dell’ex Iori nella ripresa. Proprio Iori il 18 aprile del 2009 aveva firmato la prima vittoria dei Veneti in casa sempre su rigore. Un 1-0 che costa l’esonero a Gian Piero Ventura . Il Pisa poi ha perso, sempre in serie B altre quattro volte.

Nel 2016-2017 in quella che è di fatto l’ultima partita dell’era Petroni. I nerazzurri vennero sconfitti per 1-0 da un gol di Salvi. La settimana seguente il Pisa passerà ai Corrado e  all’allora patron Enzo Ricci. Nel 2020-2021 il Pisa perde 2-0 con tanti assenti. In gol Tsadjout e Proia. Finisce 2-0 anche la stagione seguente con il Pisa che chiude in otto per le espulsioni di Nagy, Touré e Lucca. Decidono le reti di Antonucci e Baldini. Quest’ultima in pieno recupero.

L’ultimo precedente a Cittadella è il 4-3 del 13 agosto 2022. La prima gara di campionato sulla panchina del Pisa di Rolando Maran che ha iniziato la propria carriera da allenatore a Cittadella. Finisce 4-3 per i granata con tre rigori fischiati contro al Pisa. Non bastano le reti di Masucci, momentaneo 1-0, Sibilli ( nella foto) e Canestrelli. Le ultime due reti arrivano su assist dell’esordiente Morutan. 

Anche in questo caso i due gol del Pisa arrivano nel recupero. I veneti , già su l 4-1, erano andati in gol due volte con Baldini, una su rigore subito dopo un penalty fallito, su autorete con Hermansnson e con l’ex Asencio. Sempre su rigore. Contestatissimo l’arbitraggio di Zufferli e l’operato al Var di Serra.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Ventura
Il Pisa ha espugnato il San Nicola una sola volta, però fu un successo storico....

Pisa, 9 Aprile 1909. Al tramonto, in una casa vicino a Piazza San Paolo a...

Sono cinque i successi dei nerazzurri al Rigamonti. L'ultimo, nel 2021, porta la firma di...

Dal Network

4-3-1-2 per Giampaolo che dovrebbe concedere nuova fiducia a Bellomo al centro del campo, Pucino...
In 25 a disposizione di Giampaolo, alla prima apparizione sulla panchina della prima squadra biancorossa...
Il tecnico è intervenuto in conferenza stampa nel post partita ...

Altre notizie

Calcio Pisa