Calcio Pisa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

I precedenti di Pisa-Palermo

Nerazzurri in netto vantaggio nelle sfide con i rosanero all'Arena. Tra le grandi firme della sfida spicca quella di Diego Pablo Simeone.

In 16 incontri a Pisa i nerazzurri si sono imposti 9 volte a fronte di 4 pareggi e 3 sconfitte in sfide di campionato. Sono 26 le reti dei nerazzurri, 13 quelle dei rosanero.

La prima vittoria coincide con la prima sfida assoluta 2 maggio 1937 in serie B quando si imposero per 3-2 i nerazzurri grazie alla tripletta del bomber Angelo Pomponi. Nella stagione successiva altro successo nerazzurro per 1-0 con rete di Natale Faccenda su rigore. Nel 1938-39 altra vittoria per 1-0 del Pisa sempre su rigore. Stavolta di Mongero.

Il primo successo del Palermo a Pisa risale al 21 aprile 1940 quando i siciliani si imposero per 2-1 con doppietta di Celant. Non basta il momentaneo pari di Bertoni. Nella stagione 1947-48, quella del duello testa a testa per la serie A, il Pisa si impone 3-1 ma alla fine la spunta non senza polemiche il Palermo che conquisterà la serie A.

Per quasi vent’anni le squadre non si affrontano e tornano ad incrociarsi nel 1965-66 con vittoria del Palermo per 2-1.  Il primo pareggio risale alla stagione successiva , 1966-67, con la gara chiusa sullo 0-0. Nel 1967-68 la terza è ultima vittoria del Palermo che si impone per 1-0 con gol di Nova. A fine stagione entrambe le squadre saranno promosse in A. Nel 1968-69 vittoria nerazzurra per 4-1 nell’unico precedente nella massima serie( gli altri sono tutti in B). Reti di Piaceri, pari di Troja, doppietta di Joan e gol di Mascalaito.

Dopo un 1-1 in B nel 1970-71. con il Pisa che scenderà in C, le squadre si ritrovano solo nel 1979-80. Con il 2-0 al Palermo firmato da BergamaschiCantarutti il Pisa conquista la seconda vittoria di fila dell’era Carpanesi, dopo il 3-0 al Monza, poi arriva l’1-1 del 1980-81, Chierico per il Pisa e Montesano per il Palermo, e il 3-1 del 1981-82. Un successo fondamentale per il ritorno in A firmato dalla doppietta di casale e dal gol di Bergamaschi su rigore. Al Palermo non basta il momentaneo pareggio di De Stefanis.

Nel 1991-92 vittoria per 2-0 con reti di Diego Pablo  Simeone (nella foto) in avvio e del pisano Silvio Picci. Per l’attuale allenatore dell’Atletico Madrid quella con il Palermo è stata l’ultima delle sue sei reti nelle due stagioni a Pisa. Vittoria nerazzurra per 2-0 anche nel 1993-94 stavolta tutta nel finale.

Prima il rigore di Pasquale Rocco al 77′ e poi il tap-in di Cristallini a cinque minuti dal novantesimo su corta respinta del portiere Vinti. Era la quarta di campionato e sulla panchina del Palermo debuttava Gaetano Salvemini dopo l’esonero di Nicolini. I rosanero restano a zero punti ma a fine stagione riuscirà a salvarsi da neopromossa mentre il Pisa finirà in serie C.

Quel 2-0 è anche l’ultima vittoria dei nerazzurri. Per quasi 30 anni le squadre non si sono affrontate fino all’1-1 della passata stagione. Il Palermo domina il primo tempo nel quale Brunori fallisce un rigore, respinta di Nicolas, e  Di Mariano porta avanti i rosanero. Rimedia Sibilli con un gran gol nel finale.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Ventura
Il Pisa ha espugnato il San Nicola una sola volta, però fu un successo storico....

Pisa, 9 Aprile 1909. Al tramonto, in una casa vicino a Piazza San Paolo a...

Sono cinque i successi dei nerazzurri al Rigamonti. L'ultimo, nel 2021, porta la firma di...

Dal Network

4-3-1-2 per Giampaolo che dovrebbe concedere nuova fiducia a Bellomo al centro del campo, Pucino...
In 25 a disposizione di Giampaolo, alla prima apparizione sulla panchina della prima squadra biancorossa...
Il tecnico è intervenuto in conferenza stampa nel post partita ...

Altre notizie

Calcio Pisa