Calcio Pisa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

I precedenti di Brescia-Pisa

Sono cinque i successi dei nerazzurri al Rigamonti. L'ultimo, nel 2021, porta la firma di Giuseppe Sibilli. Anche Daniele Mannini (nella foto) tra i grandi protagonisti della sfida.

Brescia e Pisa si sono affrontate per 25 volte in gare di campionato in Lombardia.

I nerazzurri si sono imposti 5 volte a fronte di 6 pareggi e 14 sconfitte. Sono 43 i gol segnati dal Brescia, 20 quelli realizzati dal Pisa.
Il primo successo del Pisa arriva proprio nella prima sfida in assoluto a Brescia. Il 19 marzo del 1922 i nerazzurri  si impongono per 2-0 con reti di Merciai e Danilo Sbrana su rigore.

Nella stagione successiva il Pisa concede il Pisa stavolta per 1-0 ma in gol va ancora Sbrana sempre dagli undici metri. Dopo due vittorie di fila dei lombardi, 1925 e 1936, il Pisa torna alla vittoria il 24 aprile 1938 con un roboante 3-1 firmato dal gol in avvio di Natale Faccenda e da una doppietta di Sergio Bertoni.
Da quel momento in poi le gioie sono davvero poche. Il Pisa subisce anche un clamoroso 8-0 il 25 maggio 1941. Il primo pareggio arriva nella stagione 1941-42, un bel 2-2, seguito dallo 0-0 del 1942-43 nell’ultimo campionato di B prima dell’interruzione dovuta alla seconda Guerra mondiale.
Dopo la fine del conflitto arrivano cinque sconfitte e due 0-0 in B nel 1949-50 e nel 1981-82, fino al 22 ottobre 1989. Quel giorno il Pisa di Luca Giannini rompe un digiuno che durava da oltre 51 anni e rifila un bel 4-1 in rimonta al Brescia passato in vantaggio con Luzardi. Decidono le doppiette d’autore di Incocciati e Piovanelli.
Negli anni Novanta arrivano due sconfitte pesanti, 3-0 nel 1991-92 e 4-1 nel 1993-94,  la tradizione negativa prosegue negli anni duemila nella stagione del ritorno in B quando il Pisa di Ventura cade per 1-0 a Brescia in un turno infrasettimanale cruciale per la lotta alla promozione in A.

Mareco decide la partita al 40′ ma soprattutto si fa male il gioiellino Alessio Cerci. Un ko che complica non poco la corsa di quella squadra spettacolare. La stagione seguente il Pisa perde per 4-0, doppiette di Zoboli e Nsereko, all’ultima giornata di andata in casa di un Brescia che poi lo condannerà alla retrocessione proprio all’Arena Garibaldi.
Nel 2016-2017 il Pisa vince per 2-0 in Coppa Italia, reti di Daniele Mannini e Verna, e poi pareggia per 1-1 in campionato. In gol ancora l’ex Mannini, pareggia l’airone Andrea Caracciolo.
Nel 2020-2021 il Brescia si impone per 4-3, Pisa in gol con Marin, De Vitis e Sibilli, mentre la stagione successiva ecco l’ultimo successo nerazzurro per 1-0 con gol di Sibilli datato 27 novembre 2021. Un successo che quel giorno vale il primo posto proprio ai danni del Brescia. Oltre alla partita, tatticamente Luca D’Angelo vinse il confronto con Pippo Inzaghi.

La scorsa stagione è finita 1-1. Un pari che a conti fatti non è servito molto a entrambe. Gol di Bisoli per il Brescia e gran colpo di testa di Masucci per il Pisa.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Ventura
Il Pisa ha espugnato il San Nicola una sola volta, però fu un successo storico....

Pisa, 9 Aprile 1909. Al tramonto, in una casa vicino a Piazza San Paolo a...

Tra i ricordi recenti nel lunedì dell'Angelo lo splendido 3-1 rifilato due anni fa al...

Dal Network

Le parole del tecnico biancorosso al termine della sfida pareggiata contro il Pisa...
Calcio di rigore di Puscas a pareggiare l'iniziale vantaggio di Calabresi: nel finale tante occasioni,...
4-3-1-2 per Giampaolo che dovrebbe concedere nuova fiducia a Bellomo al centro del campo, Pucino...

Altre notizie

Calcio Pisa