Calcio Pisa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Amarcord Pisa-Bari: il primo gol di Baldieri in serie A

Il 6 ottobre 1985 finisce 1-1 tra nerazzurri e biancorossi la sfida tra neopromosse in A all’Arena Garibaldi. Alla rete dell’inglese Rideout risponde l’attaccante nerazzurro che in quel momento sogna la nazionale maggiore.

In quella stagione 1985-86 Pisa e Bari si affrontano alla quinta giornata ma è già una sfida chiave in ottica salvezza. Entrambe le sqquadre hanno racimolato tre punti. I nerazzurri del nuovo tecnico Vincenzo Guerini hanno perso per 3-1 a Milano con l’Inter e a Torino con la Juventus ma sono reduci dallo splendido successo in rimonta per 2-1 a Bergamo con l’Atalanta grazie alle reti dei suoi due stranieri Berggreen e Kieft. Quella con il Bari è la seconda gara casalinga dopo il pareggio per 1-1 di tre settimane prima contro il Napoli di Maradona.

Il Bari di Bolchi però punta decisamente sulla grande condizione dell’attaccante Paul Rideout che ha già segnato tre reti e ha steso la Roma alla terza giornata con una doppietta. L’inglese arrivato in estate dall’Aston Villa assieme a Gordon Cowans. Vincitore tre anni prima della coppa dei campioni proprio con i Villans. Insomma si lotta per la salvezza ma il cartellone è di primo piano su entrambi i fronti. Non solo per gli stranieri. Ma anche alcuni talenti emergenti come il nerazzurro Paolo Baldieri che però non ha ancora segnato.

Fa un gran caldo, si gioca alle 15, nonostante l’autunno sia iniziato da tempo e l’Arena si presenta con l’abito delle grandi occasioni.  Il Bari parte forte e dopo appena due minuti va in gol con un colpo di testa di Cuccovillo ma la rete viene annullata per fuorigioco. L’appuntamento con il gol è solo rimandato perché al 6′ Rideout stacca più in alto di tutti di testa su un perfetto cross dalla destra di Sola mettendo la palla direttamente sul primo palo dove Mannini, anche se piazzato, non riesce ad arrivare. Quarta rete, alla fine saranno sei, in campionato.

Il Pisa, una volta incassato il colpo reagisce, e si porta costantemente all’attacco. Il pari arriva al 20′ grazie ad una caparbia azione di Volpecina sulla sinistra: il terzino salta netto due difensori, entra in area e serve Baldieri che controlla e segna di sinistro. E’ il primo gol in serie A per l’attaccante nerazzurro che è già titolare e bomber dell’Under 21 e sogna di andare ai mondiali in Messico con la Nazionale di Bearzot. A fine stagione segnerà 7 reti ma sarà convocato solo per un’amichevole contro la Polonia.

La partita, bella nel primo tempo, regala pochi sussulti nella ripresa. Finisce 1-1 e proprio Baldieri commenta la sua grande giornata ai microfoni di Marcello Giannini per la Domenica sportiva scherzando anche  assieme al portiere Pellicanò a cui aveva da poco fatto gol. “In generale sono soddisfatto anche se abbiamo qualcosa da recriminare- disse Baldieri.- Va detto che il Bari si è difeso molto bene ed ha contrattaccato in maniera egregia. Un punto per uno non fa male a nessuno”. A fine stagione entrambe le squadre retrocederanno in serie B.

 

 

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Pisa, 9 Aprile 1909. Al tramonto, in una casa vicino a Piazza San Paolo a...

Sono cinque i successi dei nerazzurri al Rigamonti. L'ultimo, nel 2021, porta la firma di...
Tra i ricordi recenti nel lunedì dell'Angelo lo splendido 3-1 rifilato due anni fa al...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Pisa