Calcio Pisa
Sito appartenente al Network

I numeri e le curiosità di Reggiana-Pisa 0-0

Lo 0-0 di Reggio Emilia è il terzo risultato utile di fila per il Pisa. Stavolta la squadra ha tenuto meno palla ma ha tirato di più nello specchio della porta rendendosi maggiormente pericolosa.

I nerazzurri hanno tenuto palla per il 45%, la Reggiana il 55%, ma hanno avuto una percentuale alta nella precisione ( 82%) su un totale di 403 passaggi. Anche la Reggiana è stata precisa( 83% su 483 passaggi) ma è stata costretta per molto tempo a palleggiare lontano dall’area nerazzurra.

I tiri in porta della Reggiana sono stati 13 ma solo due nello specchio, parati entrambi da Nicolas con sicurezza, mentre il Pisa ha calciato in totale 12 volte ma 5 nello specchio. Bardi è stato determinante.

Pisa sempre un po’ falloso: 16 falli fischiati contro i 12 della Reggiana. Nel computo delle ammonizioni finisce 4-4. L’ultima per le proteste di Toure su un fallo molto contestato dal Pisa e dal tedesco. Il centrocampista nerazzurro stava andando in porta.

La pressione del Pisa ha portato frutti nel recupero palla e il giocare alto ha mandato due volte n fuorigioco la Reggiana. Il Pisa non è mai caduto in questa trappola. Angoli 3-2 per la Reggiana con qualche grattacapo per i nerazzurri soprattutto dopo l’ingresso di Pettinari.

Il dato più importante è che per la seconda gara di fila il Pisa non ha subito reti. La terza partita senza reti al passivo in sei partite di campionato. E sempre lontano dall’Arena Garibaldi. 

E’ il pareggio numero 11 del Pisa in casa della Reggiana su 31 precedenti in Emilia.

Canestrelli e Nicolas sono gli unici due giocatori del Pisa con minutaggio completo in queste prime sei partite. Il difensore centrale e il portiere non hanno saltato neppure un minuto di gioco.

Nerazzurri con 8 punti in classifica e a più 3 rispetto alla passata stagione ma con una partita in meno per la squadra di Aquilani. Alla settima arrivò la prima vittoria in campionato al Curi contro il Perugia per 3-1, sabato 1 ottobre 2022, nel giorno del ritorno di Luca D’Angelo sulla panchina nerazzurra dopo l’esonero di Rolando Maran.

Con cinque gol al passivo il Pisa è la sesta miglior difesa alla pari con il Venezia. Con cinque gol fatti quello nerazzurro è il dodicesimo attacco del torneo. Ma con tante gare da recuperare sono dati in divenire.

Fonte statistiche della partita: Google.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Ernesto Torregrossa
Per quanto riguarda le gare di campionato disputate all'Arena Garibaldi i nerazzurri sono in vantaggio...
Per la sfida di sabato con i grigiorossi ci sono diverse alternative per l'attacco. ...

Dal Network

L'eccellenza italiana del tennis brilla nella Coppa Davis...
Birkir Bjarnason è intervenuto in conferenza stampa nel post partita di Palermo-Brescia, incontro terminato con...
Calcio Pisa