Calcio Pisa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Pisa-Brescia, l’Avversario: né vincitori né vinti all’Arena Garibaldi

La cura Maran porta un punto al Brescia contro il Pisa: dopo un avvio shock, Bjarnason impatta il pareggio.

Maran schiera un Brescia variabile: 4-4-2 in fase difensiva, 4-2-3-1 in quella di possesso. L’inizio è però shock: le Rondinelle non superano la metà campo per cinque minuti e il Pisa passa in vantaggio con Moreo: l’ex supera Dickmanndi testa e batte Lezzerini. La reazione biancoblu è di carattere, ma i toscani negli spazi aperti danno sempre l’impressione di far male. Da una parte Bertagnoli impegna Nicolas, dall’altra Torregrossa è in posizione di fuorigioco sul gol di Valoti.Al 14′ il Brescia pareggia: un lancio di Cistana premia la corsa di Dickmann che trova un cross sul quale spazza male Canestrelli: Bjarnason non sbaglia un rigore in movimento. La partita è viva con il Pisa che sfiora in più di un’occasione il gol del nuovo vantaggio prima con Moreo e poi con Torregrossa. In avanti le Rondinelle creano grattacapi alla difesa dei toscani e al 27′ è solo la traversa a salvare il Pisa su un colpo di testa in mischia di Cistana. Al 32′ i padroni di casa pareggiano il conto dei legni con un tiro da posizione defilata di Lisandru Tramoni.

CLICCA QUI PER COME HANNO VISTO LA GARA DA BRESCIA

Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Birkir Bjarnason è intervenuto in conferenza stampa nel post partita di Palermo-Brescia, incontro terminato con...
Contro il Pisa sono tante le incognite per Maran tra modulo tattico, dubbi di formazione...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Il tecnico rossoblu al termine del match: "C'è rammarico. Purtroppo il calcio è questo, ci...
Calcio Pisa