Calcio Pisa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Pisa, la probabile formazione contro la Sampdoria

Le possibili scelte per quanto riguarda la formazione dei nerazzurri in vista della sfida contro gli uomini di Pirlo

Restano tante le incognite per quanto riguarda la probabile formazione che Aquilani potrebbe mettere in campo dal primo minuto nella sfida del Pisa contro la Sampdoria. A influire sui dubbi della gara dell’Arena Garibaldi (calcio d’inizio alle 16:15), anche la mancata conferenza stampa dell’allenatore nerazzurro, in un silenzio stampa che si protrae ormai da tre settimane.

I dubbi cominciano in porta: chissà se Loria possa ritrovare un posto dal primo minuto dopo Cosenza, nonostante il rientro dalla squalifica di Nicolas. Per quanto riguarda la difesa, senza dubbio ritroverà spazio dal primo minuto Esteves, anche lui al rientro, con possibile ritorno dal primo minuto anche di Beruatto, autore di un buon spezzone nell’ultima giornata. Al centro, confermata la coppia centrale. A centrocampo l’incognita riguarda il compagno da affiancare a Marin. Due le piste: o Veloso, per un’azione maggiormente manovrata, o Piccinini/Touré, garantendo così maggiore dinamismo.

Il ruolo di centravanti dovrebbe essere nuovamente di Bonfanti, indisposto a Cosenza, con dietro di lui possibile spazio ad Arena Mlakar. Incognita Valoti/Torregrossa.

PISA (4-2-3-1): Nicolas; Esteves, Canestrelli, Caracciolo, Beruatto; Marin, Veloso; Arena, Valoti, Mlakar; Bonfanti. All: Aquilani

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Prosegue la marcia d'avvicinamento dei nerazzurri verso la sfida contro gli arancioneroverdi...
Due-tre settimane di stop per l'attaccante, che salterà varie partite importantissime per i nerazzurri...
Nicolas ed Hermannsson
I temi del giorno analizzati dalla carta stampata...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Il tecnico rossoblu al termine del match: "C'è rammarico. Purtroppo il calcio è questo, ci...
Calcio Pisa