Calcio Pisa
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Il Pisa affronta per la prima volta la FeralpiSalò

Nessun precedente contro la squadra bresciana che ha una storia breve e tutta da raccontare.

La FeralpiSalò nasce nel 2009. Esattamente cento anni dopo il Pisa. La società nasce in seguito alla fusione di due club della provincia di Brescia ben consolidati e che entrambi erano reduci da un torneo di serie D. Massima espressione dilettantistica a livello nazionale.  Si mettono insieme i biancoverdi dell’Associazione Calcio Feralpi Lonato di Lonato del Garda e i biancoblu dell’Associazione Calcio Salò di Valsabbia di Salò. La fusione avvenne anche nel mix dei colori sociali del nuovo club. Il verde e l’azzurro.

L’iniziativa di questa fusione parte dalla proprietà del Lonato, ovvero l’industria siderurgica Feralpi. Da qui il nome FeralpiSalò.  A quel punto l’ex patron del Lonato Giuseppe Pasini diventa presidente del nuovo club. La storia del calcio a Salò però ha radici più antiche, risalenti a sessant’anni fa. Infatti nel 1963 nasce il Benaco che fino al 1985 , anno della vittoria nel campionato di terza categoria, vivacchia nei campionati regionali più bassi e anche in quelli provinciali.

Nel 1985 si fonda con l’Ac. Salò, nata nel 1974, e viene fuori il Salò Benaco che parte dal girone A di prima categoria lombarda. Nei primi anni Novanta la squadra arriva fino all’Eccellenza dove gioca stabilmente per 8 anni. Nel 2001 assume il nome di associazione calcio Salò e nel 2003-2004 conquista la promozione in D vincendo anche la Coppa Italia dilettanti. Il Salò nel 2008-2009 arriva quarto in serie D ma viene ammesso tra i professionisti.

E in quel momento arriva la Fusione che dà vita alla FeralpiSalò che in pratica comincia il suo cammino dalla seconda divisione, la C2 di una volta e che ora di fatto non esiste più perché sono tornate a tre le categorie professionistiche. Al primo colpo la Feralpi arriva quarta e disputa i playoff venendo eliminata in semifinale dal legnano. L’anno seguente arriva seconda e conquista ai playoff la promozione in prima divisione  nella doppia finale con la Pro Patria.

Negli ultimi cinque campionati la FeralpiSalò ha conquistato due semifinali playoff e la promozione conquistata nella passata stagione con l’attuale tecnico Stefano Vecchi  non è una sorpresa. A completare una stagione super arriva anche la vittoria nella Supercoppa di serie C. Nel girone A la FeralpiSalò ha stravinto con 71 punti lasciando il Pordenone e il Lecco, poi promosso ai playoff, staccati  di 9 lunghezze. Il miglior realizzatore è stato Simone Guerra con 10 reti che in estate è passato alla Juventus Next Gen. Adesso questo inizio di campionato e il primo storico punto in B nell’1-1 contro il Modena. ( nella foto la squadra che ha conquistato la storica promozione in B nella passata stagione).

Fonte: Wikipedia; i colori del calcio.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

In settimana il Cittadella ha tesserato il difensore Stefano Negro che attualmente era svincolato ed...

Quella di sabato prossimo all’Arena, fischio d’inizio alle 14, si preannuncia una sfida equilibrata con...

Sabato 21 ottobre alle 14 il Pisa torna in campo all’Arena per affrontare il Cittadella...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Pisa